Paesi che stanno allentando le restrizioni di viaggio

Scritto e pubblicato 26 maggio 2020 See this post in English

In seguito alle notizie e agli aggiornamenti sulla pandemia COVID-19, molte compagnie aeree sono state costrette a sospendere o ridurre le loro operazioni quotidiane e le frontiere sono state chiuse per i viaggi internazionali. Abbiamo le ultime informazioni da paesi, compagnie aeree e hotel in tutto il mondo. Quando la pandemia ha iniziato a rallentare, soprattutto in Europa, i paesi hanno iniziato a riaprire lentamente i loro confini per i viaggi internazionali.

Countries that are easing travel restrictions

Countries that are easing travel restrictions


Quasi tutti i paesi del mondo hanno imposto restrizioni di viaggio per contenere la diffusione di COVID-19. Ora, alcuni paesi, soprattutto in Europa, hanno iniziato ad allentare queste restrizioni e si preparano per la ripresa dei voli sia nazionali che internazionali.

Europa


L'8 maggio, la Commissione europea ha raccomandato un ulteriore periodo di restrizione del viaggio di 30 giorni. Poiché il periodo di 30 giorni sta lentamente volgendo al termine, molti paesi allenteranno le restrizioni di viaggio a partire dal 15 giugno 2020. La maggior parte dei paesi europei ha già revocato molte restrizioni interne, bar e negozi sono aperti e il trasporto pubblico ha ripreso a funzionare. Inoltre, saranno consentiti piccoli raduni.

Austria


I confini austriaci verranno riaperti con diversi paesi a partire dal 15 giugno 2020. Inizialmente, saranno aperti i viaggi incrociati con Germania, Svizzera, Liechtenstein, Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria. Tuttavia, saranno in vigore regole rigorose. Tutti i passeggeri che desiderano entrare in Austria dovranno avere un certificato sanitario che dimostri che non portano il virus COVID-19. Per i passeggeri che non forniscono un certificato sanitario, sarà obbligatorio un periodo di autoisolamento di 14 giorni. I test per il virus saranno disponibili all'aeroporto di Vienna al prezzo di 190 euro.

Countries that are easing travel restrictions

Belgio


Analogamente all'Austria, a partire dal 15 giugno verranno introdotti nuovamente alcuni viaggi internazionali. Attualmente sono consentiti solo i viaggi essenziali.

Countries that are easing travel restrictions

Stati baltici - Estonia, Lettonia, Lituania


Attualmente i passeggeri possono viaggiare all'interno della regione baltica ma a nessuno al di fuori di questi tre paesi è consentito l'ingresso.

Countries that are easing travel restrictions

Croazia


Attualmente è consentito l'ingresso solo ai passeggeri dei paesi vicini (Serbia, Ungheria e Montenegro) e ai cittadini croati. Tutti i passeggeri sono tenuti ad autoisolarsi per 14 giorni. Tuttavia, la Croazia sta lentamente revocando molte delle restrizioni imposte: bar e ristoranti vengono riaperti, i trasporti pubblici sono operativi e sono consentiti piccoli raduni. Probabilmente nelle prossime settimane vedremo anche diminuire le restrizioni ai confini.

Countries that are easing travel restrictions

Cipro


Il governo cipriota prevede di riprendere gradualmente i viaggi internazionali tra il 9 giugno e il 13 luglio. Nessuna data ufficiale per gli arrivi di turisti è stata ancora comunicata.

Countries that are easing travel restrictions

Francia


Il 15 giugno la Francia riaprirà i confini con Germania e Svizzera e abolirà gradualmente le restrizioni di viaggio. Tutti i passeggeri dovranno autoisolarsi per 14 giorni.

Countries that are easing travel restrictions

Germania


Analogamente alla Francia, il 15 giugno la Germania riaprirà i confini con Svizzera, Francia e Austria. Inoltre, i passeggeri dovranno autoisolarsi per 14 giorni. Tuttavia, i passeggeri dell'UE, dell'area Schengen e del Regno Unito dovranno autoisolarsi solo se provengono da un'area ad alto contagio.

Countries that are easing travel restrictions

Grecia


Il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis ha dichiarato il 15 giugno l'inizio ufficiale della stagione turistica in Grecia. Il paese ha evitato con successo una pandemia su vasta scala con un blocco anticipato e le restrizioni vengono lentamente revocate. A partire dal 25 maggio, bar, ristoranti e strutture simili hanno potuto continuare l'attività come al solito.

Countries that are easing travel restrictions

Islanda


L'Islanda riaprirà al turismo entro il 15 giugno 2020.

Italia


L'Italia è stato uno dei paesi più colpiti dalla pandemia. Tuttavia, il governo ha in programma di riaprire i confini per i viaggi internazionali il 3 giugno.

Countries that are easing travel restrictions

Olanda


Attualmente, le frontiere sono aperte ai turisti dei paesi Schengen. Inoltre, i bar, i ristoranti stanno riaprendo lentamente e, a partire dal 1 giugno, saranno consentiti piccoli raduni all'aperto.

Countries that are easing travel restrictions

Slovenia


La Slovenia ha riaperto i suoi confini per i viaggi internazionali. Tuttavia, i passeggeri dovranno autoisolarsi.

Countries that are easing travel restrictions

Spagna


Come l'Italia, la Spagna è tra i paesi che sono stati duramente colpiti dalla pandemia. La Spagna ha annunciato una riapertura entro il 1 luglio. I dettagli sono ancora scarsi.

Countries that are easing travel restrictions

Regno Unito


Anche se il Regno Unito è stato duramente colpito e il numero continua a crescere ogni giorno, non sono state imposte restrizioni di viaggio.

Countries that are easing travel restrictions

Asia


La maggior parte dei paesi asiatici non ha annunciato alcun piano fermo per la riapertura dei confini per i viaggi internazionali. Tuttavia, stiamo assistendo all'allentamento delle restrizioni all'interno dei paesi e al calo del numero di persone infette.

Le notizie attuali lo indicano molti paesi apriranno entro ottobre 2020. Le voci suggeriscono che la Thailandia (che è fortemente dipendente dal turismo potrebbe aprire già a luglio per il turismo).

Le strutture di transito di Hong Kong e dell'aeroporto internazionale di Singapore riapriranno il 1 ° giugno per tutti i viaggiatori.

Countries that are easing travel restrictions

Africa


Analogamente all'Asia, non sono ancora consentiti viaggi internazionali. La maggior parte dei paesi ha ancora severe restrizioni in vigore ad eccezione dell'Egitto. L'Egitto ha riaperto gli hotel ai turisti nazionali con una capacità del 25%.

Countries that are easing travel restrictions

Nord America


stati Uniti


Gli Stati Uniti d'America hanno mantenuto aperti i loro sportelli dell'immigrazione aeroportuale durante la pandemia con le seguenti eccezioni:

  • l'ingresso continua a essere sospeso a quasi tutti i cittadini stranieri che sono stati nei paesi dell'Unione Europea, Cina, Brasile, Regno Unito e Iran in qualsiasi momento durante i 14 giorni precedenti il ​​loro viaggio programmato negli Stati Uniti

  • le frontiere terrestri tra Canada e Messico sono rimaste chiuse e i voli tra i paesi e gli Stati Uniti sono stati in gran parte cancellati: il confine con il Canada ei voli dovrebbero riaprire a fine maggio 2020


La maggior parte degli stati statunitensi ha annunciato un allentamento delle restrizioni interne entro la fine di giugno 2020 (comprese le Hawaii). Lo stato della California e di New York sembrano essere gli stati con i coranatini più duraturi.

Countries that are easing travel restrictions

Messico


Lo stato messicano di Quintana Roo, dove puoi trovare luoghi caldi per le vacanze come Cancun e Riviera Maya, ha annunciato che ha in programma di riaprire ai turisti a giugno.

Countries that are easing travel restrictions

Sud America


La maggior parte dei paesi del Sud America è chiusa a tempo indeterminato per i viaggi internazionali e molti di loro hanno severe restrizioni all'interno del paese poiché il numero di casi è in aumento.

Countries that are easing travel restrictions

I Caraibi


Il numero di casi segnalati è stato relativamente basso nella regione dei Caraibi. Aruba, Isole Cayman, Grenada e St. Lucia saranno aperte ai turisti con un test COVID-19 negativo e / o un periodo di autoisolamento. Potremmo assistere a una mossa simile dal resto dei paesi caraibici nelle prossime settimane.

Countries that are easing travel restrictions


India e Medio Oriente


In particolare, le strutture di transito dell'aeroporto internazionale di Doha non sono mai state chiuse ai passeggeri. Ci sono scarsi aggiornamenti sull'allentamento delle restrizioni all'immigrazione nella maggior parte dei paesi del Medio Oriente, anche se Israele sembra avere i piani più fermi. I grandi hub di transito negli Emirati Arabi Uniti probabilmente apriranno presto per il transito.

Nel momento in cui scrivo, l'India aveva appena riaperto il traffico aereo domestico. Nessun aggiornamento è stato fornito quando le politiche sull'immigrazione torneranno alla normalità.